INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO 679/2016 (GDPR)

Titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati personali

Titolare del trattamento è Piazza NOVA Srl, con sede in Corso Porta Mare 133, Ferrara.

Tipologie di informazioni raccolte

Verranno richiesti i seguenti dati personali: Data di arrivo; Numero giorni di permanenza; Cognome; Nome; Sesso; Data di nascita; Luogo di nascita (comune e provincia se in Italia, stato se all’estero); Cittadinanza; Tipo documento di identità; Numero documento di identità; Luogo rilascio documento (comune e provincia se in Italia, stato se all’estero); estremi di pagamento.

Per i nuclei familiari uno solo dei coniugi dovrà rilasciare i dati completi, mentre per l’altro coniuge ed i figli minorenni sono sufficienti: Numero giorni di permanenza; Cognome; Nome; Sesso; Data di nascita; Luogo di nascita (comune e provincia se in Italia, stato se all’estero); Cittadinanza.

Su esplicito consenso del cliente potranno essere raccolti particolari dati personali (ad es. informazioni mirate a rivelare origini razziali o etniche, opinioni politiche, fede religiosa o convinzioni filosofiche, iscrizioni a sindacati, vita sessuale, condizioni di salute o dati giudiziari) al fine di venire incontro a delle specifiche richieste del cliente ovvero a soddisfare richieste speciali (ad es. particolare tipologia di cibi, adeguamento del mobilio in camera per motivi di salute, etc…)

Tutti i dati vengono raccolti per le finalità di seguito indicate.

Finalità del trattamento dei dati

I dati personali raccolti sono trattati per i seguenti fini:

  1. Fornire i servizi richiesti;
  2. Adempiere agli obblighi previsti in materia di pubblica sicurezza ed in particolare dal Decreto Ministeriale 7 gennaio 2013, Disposizioni concernenti la comunicazione alle autorità di pubblica sicurezza dell’arrivo di persone alloggiate in strutture ricettive, ed alle eventuali ulteriori norme integrative o modificative;
  3. Adempiere eventuali obblighi previsti in ambito fiscale o contabile;
  4. Soddisfare le preferenze personali dei clienti, quali le richieste di servizi o di consigli;
  5. Inviare materiale informativo inerente eventi o promozioni svolte dal Titolare;
  6. Invio materiale informativo di terze parti.

Base giuridica del trattamento

I Dati raccolti per le finalità di cui ai punti A), B), C) e D) consentono al Titolare di fornire il servizio richiesto. L’eventuale rifiuto comporterà per il Titolare l’impossibilità di accogliere l’interessato presso le proprie strutture.

Il trattamento di cui al punto E) viene svolto ai sensi dell’art. 130, comma 4 del Codice della Privacy (D. Lgs. 196/2003)

Il trattamento di cui al punto F) viene svolto sulla base del consenso liberamente manifestato.

Conservazione dei dati

I dati personali del Cliente saranno conservati in una forma tale che consenta di identificarlo per un tempo non superiore al necessario e per le finalità sopra indicate.

I dati personali, raccolti anche per le finalità di cui alle lettere A), B) e C) saranno conservati per un periodo massimo di dieci (10) anni o il diverso periodo di tempo previsto dalla legge italiana, per i dati fiscali o per risolvere in modo adeguato eventuali controversie giudiziali.

I dati personali raccolti per le finalità di cui alle lettere D), E) ed F) vengono conservati per un periodo massimo di dieci (10) anni a decorrere dall’ultimo soggiorno dell’interessato.

Comunicazione dei dati

I dati personali saranno comunicati dal Titolare in via telematica all’Autorità di Pubblica Sicurezza, in adempimento a quanto previsto dal Testo Unico di Pubblica sicurezza e del Decreto Ministeriale 7 gennaio 2013, o di eventuali loro modifiche e integrazioni.

Inoltre, i dati personali potranno essere comunicati a:

  1. Collaboratori del Titolare, che prestano servizi per le finalità indicate ai punti precedenti;
  2. Soggetti che elaborano i dati in esecuzione di specifici obblighi di legge;
  3. Ulteriori autorità giudiziarie o amministrative, qualora ciò sia necessario per ottemperare a requisiti legali o normativi oppure obblighi derivanti dall’applicazione delle leggi vigenti, di un ordine del tribunale o di una citazione in giudizio;
  4. Aziende o fornitori di servizi che svolgono attività per conto del Titolare per fini strettamente inerenti alla prestazione dei servizi richiesti dal cliente;
  5. Aziende o fornitori di servizi per soddisfare obblighi contrattuali legati all’evasione di prenotazioni effettuate per soggiorni o eventi futuri;
  6. Soggetti terzi, qualora il cliente abbia prestato il proprio consenso.

Profilazione e Diffusione dei dati

I dati personali possono essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi dispositivi portatili) e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.

Il Titolare, salvo quanto indicato ai paragrafi precedenti, mantiene il massimo riservo sui dati dei clienti.

Diritti dell’interessato

Ad ogni effetto di legge, l’interessato può sempre rivolgersi agli indirizzi sopra indicati per far valere i propri diritti tra i quali rientrano quelli di:

  • chiedere al Titolare l’accesso ai dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere dal Titolare i dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali al ricorrere di situazioni particolari che riguardano l’interessato;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano l’origine razziale, le opinioni politiche, le convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
  • proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it).